Alcedo Mercury I versione
<< Alcedo  
Mercury - I versione
Prodotto a partire dal 1959, questa versione si differenzia dalla successiva più conosciuta II° versione, da alcuni particolari qualcuno evidente, altri un pò meno sopratutto per occhi poco esperti:
  • La bobina è in materiale plastico, ma nelle primissime versioni, non omogeneo, sono bene evidenti delle fibre al suo interno. Per maggiore comprensione, diremo che si tratta di bakelite rinforzata di prima generazione. Questo particolare tipo di materiale, lo ritroveremo anche nei primi modelli di N°2, e 2CS in quest’ultimo, anche nella colorazione naturale ovvero in marrone (vedi ad es. Cargem Cigno).
  • La manovella, è svitabile, potremmo quasi considerarla fissa, nella seconda, diventerà pieghevole.
  • Nelle versioni de luxe, la manovella è ribaltabile, la bobina è in metallo dello stesso colore del corpo, ed il passafilo, girevole, è in agata.
  • Il gambo del piede, è a sezione rettangolare mentre in seguito sarà ovale.

Quello rappresentato in foto, è verniciato nella colorazione definita “Grigio Nazionale” ovvero i prodotti destinati al mercato interno, venivano così identificati. Più di qualche dubbio sorge su questo particolare e quasi certo che quelli per il mercato estero, fossero realizzati di migliore qualità. Le altre colorazioni conosciute sono il nero ed il marrone, qualche incertezza sorge per la colorazione grigio anodizzato, il mio parere a proposito, avendone analizzato diversi esemplari, è che si tratti in realtà dei primi modelli verniciati in nero, in effetti nei campioni dai quali la vernice si è distaccata*, appare un fondo grigio anodizzato quello che invece non si trova nelle altre colorazioni quindi più che un colore, potrebbe trattarsi di un errore di fabbricazione... Io stesso nell’esemplare in foto, ho eliminato completamente la vernice nera, ed ho ottenuto un perfetto “Grigio anodizzato” *tecnicamente è sbagliato verniciare le superfici già trattate con la ossidazione anodica in quanto questa trova un supporto sfavorevole al quale aggrapparsi. Ultima curiosità, nella versione marrone (de luxe), il pomo della manovella è concolore al mulinello (vedi foto) .

Alcedo Mercury I versione
 
Alcedo Mercury I versione
 
Alcedo Mercury I versione
 
Alcedo Mercury I versione
 
Alcedo Mercury I versione
 
Alcedo Mercury I versione
 
Alcedo Mercury I versione
 
Alcedo Mercury DeLuxe - vecchio mulinello prodotto a Torino
 
Alcedo Mercury DeLuxe - vecchio mulinello prodotto a Torino
 
Alcedo Mercury I versione
 
Renzo Di Paolo - Marzo 2014  

Scheda Tecnica

peso 330 g
rapporto 1 : 3
ingranaggi conici
anti-ritorno presente
bobina materiale plastico
colore grigio nazionale
note
  • mulinello raro
Eventi del settore
I Marchi Italiani
Articoli vari
Mulinelli Esteri
Visualizza gli ultimi inserimenti
Richiedi informazioni
Il forum ANTIPES
Libri di riferimento
Avvisi importanti
HOME   -   IL  COLLEZIONISMO   -   LA STORIA   -   I MARCHI   ITALIANI   -    CONTATTACI    -   RICONOSCENZE   -  DOCUMENTI ASSOCIATIVI  -  NOTE LEGALI
 
ASSOCIAZIONE COLLEZIONISTI ANTICHE ATTREZZATURE DA PESCA
Via Trento, 4 - 16018 - MIGNANEGO (GE)
Cod. Fisc 95157730102
www.antipes.it
 
 
realizzazione web Sergio Di Marco - 2012 / 2018
 

Informazioni relative al funzionamento della "memoria cache".

E' consigliabile sempre forzare il browser web a ricaricare, tramite il tasto funzione "F5" (refresh della memoria cache), le pagine che si stanno visualizzando dal proprio computer (per alcuni browser è necessario la combinazione: Ctrl + F5).
Memorizzare le informazioni relative alla navigazione web nella cache del computer permette di accedere molto più velocemente fra le pagine che si visitano più di frequente. Tuttavia, è possibile però che la versione del contenuto web che si sta visualizzando non sia quello più aggiornato.
Questo accade perché il browser web continua a caricare alcune informazioni dalla cache del computer anziché  dalle pagine web disponibili. Forzando il browser a caricare le informazioni direttamente dalla fonte web (refresh cache) permetterà di  visualizzare i contenuti realmente disponibili.