Ofmer N/22 D - vecchio mulinello prodotto in Italia
<< Ofmer  
N/22 D

Molti appassionati soprattutto gli estimatori dei mulinelli Ofmer, sanno che la casa di Bologna, sicuramente su richiesta del mercato estero, produsse buona parte dei modelli nella versione "D".
Queste erano tipicamente riservate ai pescatori mancini, ovvero coloro i quali usano la mano (destra) per girare la manovella.
Questo raro esemplare, è stato acquistato in UK, dal nostro simpatizzante Marco Omini.
Purtroppo il precedente possessore ha apportato qualche modifica, (un enorme ingrassatore sull'asse della manovella) a mio parere inutile; il mulinello risulta così irrimediabilmente compromesso.

Ofmer N/22 D - vecchio mulinello prodotto in Italia
 
Ofmer N/22 D - vecchio mulinello prodotto in Italia
 
Ofmer N/22 D - vecchio mulinello prodotto in Italia
 
Ofmer N/22 D - vecchio mulinello prodotto in Italia
 
Renzo Di Paolo - gennaio 2017  

Scheda Tecnica

peso 365g
rapporto 4,25 : 1
ingranaggi elicoidali
anti-ritorno presente
bobina metallo
colore grigio-verde anodizzato
note
  • mulinello raro per pescatori mancini
Articoli vari
Marchi ITALIANI
Accessori Pesca
Mulinelli ESTERI
Visualizza gli ultimi inserimenti
Richiedi informazioni
Eventi del settore
Libri di riferimento
Riconoscenze
HOME   -   CONTATTACI    -   RICONOSCENZE   -  AVVISI VARI  -  NOTE LEGALI
 

ASSOCIAZIONE COLLEZIONISTI ANTICHE ATTREZZATURE DA PESCA
Via Trento, 4 - 16018 - MIGNANEGO (GE)
Cod. Fisc 95157730102


www.antipes.it

 
 
realizzazione web Sergio Di Marco - 2012 / 2019
 

Informazioni relative al funzionamento della "memoria cache".

E' consigliabile sempre forzare il browser web a ricaricare, tramite il tasto funzione "F5" (refresh della memoria cache), le pagine che si stanno visualizzando dal proprio computer (per alcuni browser è necessario la combinazione: Ctrl + F5).
Memorizzare le informazioni relative alla navigazione web nella cache del computer permette di accedere molto più velocemente fra le pagine che si visitano più di frequente. Tuttavia, è possibile però che la versione del contenuto web che si sta visualizzando non sia quello più aggiornato.
Questo accade perché il browser web continua a caricare alcune informazioni dalla cache del computer anziché  dalle pagine web disponibili. Forzando il browser a caricare le informazioni direttamente dalla fonte web (refresh cache) permetterà di  visualizzare i contenuti realmente disponibili.