Nettuno P15 - vecchio mulinello italiano
<< Nettuno  
P15

Mulinello per principianti, veniva distribuito anche come gadget nei fustini di detersivo, rientra nella categoria dei (se possibile) ancora più economici della Nettuno, realizzato completamente con il famigerato  Zama, (lega composta di Zinco , Alluminio, Rame e Magnesio), che a causa delle inpurezze, (all’epoca nei crogioli finiva un po’ di tutto anche piombo) con il tempo e magari in ambiente ostile si deteriorava, avveniva un decadimento che culminava con l’autodistruzione, rimaneva in pratica un mucchietto di polvere, per questo motivo l’unico pezzo della mia collezione, (quello in foto) non l’ho mai aperto in quanto se lo facessi si sbriciolerebbe, moltissimi  non sono riusciti a compiere neanche una rotazione, nonostante tutto era venduto all’estero sotto diversi marchi.
L’archetto è come quello descritto nella scheda P9, la manovella “fragilissima” è svitabile.

Vedi anche "Nettuno 15" identico al "P15"
 
Nettuno P15 - vecchio mulinello italiano
 
Nettuno P15 - vecchio mulinello italiano
 
Renzo Di Paolo - Giugno 2012  

Scheda Tecnica

peso 220 g
rapporto 1 : 3
ingranaggi conici
anti-ritorno presente
bobina alluminio non forata, verniciata
colore grigio metallizzato
note

----

Articoli vari
Marchi ITALIANI
Accessori Pesca
Mulinelli ESTERI
Visualizza gli ultimi inserimenti
Richiedi informazioni
Eventi del settore
Libri di riferimento
Riconoscenze
HOME   -   CONTATTACI    -   RICONOSCENZE   -  AVVISI VARI  -  NOTE LEGALI
 

ASSOCIAZIONE COLLEZIONISTI ANTICHE ATTREZZATURE DA PESCA
Via Trento, 4 - 16018 - MIGNANEGO (GE)
Cod. Fisc 95157730102


www.antipes.it

 
 
realizzazione web Sergio Di Marco - 2012 / 2019
 

Informazioni relative al funzionamento della "memoria cache".

E' consigliabile sempre forzare il browser web a ricaricare, tramite il tasto funzione "F5" (refresh della memoria cache), le pagine che si stanno visualizzando dal proprio computer (per alcuni browser è necessario la combinazione: Ctrl + F5).
Memorizzare le informazioni relative alla navigazione web nella cache del computer permette di accedere molto più velocemente fra le pagine che si visitano più di frequente. Tuttavia, è possibile però che la versione del contenuto web che si sta visualizzando non sia quello più aggiornato.
Questo accade perché il browser web continua a caricare alcune informazioni dalla cache del computer anziché  dalle pagine web disponibili. Forzando il browser a caricare le informazioni direttamente dalla fonte web (refresh cache) permetterà di  visualizzare i contenuti realmente disponibili.