<< Zangi  
Copie Mulinelli

Alcuni dei prodotti più venduti della Zangi furono copiati e commercializzati all'estero; quasi tutti vennero realizzati in Giappone tranne un raro caso prodotto in Romania.
Il Pelican 100 è stato il modello italiano maggiormente copiato; nella lista esposta di seguito riporto alcuni esempi e le relative corrispondenze:

Zangi Atom - - Dragon No.60-A (Japan)
Zangi Pelican 100 - - Tasco model 58 (Japan)
Zangi Pelican 100 - - Olympic 85 (Japan)
Zangi Pelican 100 - - Compac Capri (Japan)
Zangi Pelican 100 - - Cobra Regis - NewYork (Japan)
Zangi Pelican 100 - - Pelican (Romania)
 
Zangi Pelican 100 - copie mulinelli ZANGI
 
ZANGI Atom e Dragon copy - antichi mulinelli italiani
 
ZANGI Atom e Dragon copy - antichi mulinelli italiani
 
 
ZANGI Atom e Tasco 58 - antichi mulinelli italiani
 
ZANGI Atom e Tasco 58 - antichi mulinelli italiani
 
 
Olimpic Model 85 made in Japan - copia del Pelican 100 Zangi
 
 
 
 
 
Cobra Regis NewYork made in Japan - copia del Pelican 100 della Zangi
 
 
ZANGI Pelican 100 copy - Compac Capri made in Japan
 
ZANGI Pelican 100 - Compac Capri - antichi mulinelli italiani
 
Compac Capri copia Pelican 100 - pubblicità USA del 1957
Compac Capri - pubblicità USA del 1957
 
Pelican 100 copia prodotta in Romania
Per le foto di questo singolare Pelican,
prodotto dalla COOP Presajul Bucuresti (ROMANIA),
ringrazio il collezionista Valis Manus
che mi ha contattato da Bucharest.
Pelican 100 copia prodotta in Romania
 
Pelican 100 copia prodotta in Romania
 
Sergio Di Marco - Novembre 2012
- ultimo agg.nto Gennaio 2017

Scheda Tecnica

peso ----
rapporto ----
ingranaggi ----
anti-ritorno ----
bobina ----
colore ----
note ----
Articoli vari
Marchi ITALIANI
Accessori Pesca
Mulinelli ESTERI
Visualizza gli ultimi inserimenti
Richiedi informazioni
Eventi del settore
Libri di riferimento
Riconoscenze
HOME   -   CONTATTACI    -   RICONOSCENZE   -  AVVISI VARI  -  NOTE LEGALI
 

ASSOCIAZIONE COLLEZIONISTI ANTICHE ATTREZZATURE DA PESCA
Via Trento, 4 - 16018 - MIGNANEGO (GE)
Cod. Fisc 95157730102


www.antipes.it

 
 
realizzazione web Sergio Di Marco - 2012 / 2019
 

Informazioni relative al funzionamento della "memoria cache".

E' consigliabile sempre forzare il browser web a ricaricare, tramite il tasto funzione "F5" (refresh della memoria cache), le pagine che si stanno visualizzando dal proprio computer (per alcuni browser è necessario la combinazione: Ctrl + F5).
Memorizzare le informazioni relative alla navigazione web nella cache del computer permette di accedere molto più velocemente fra le pagine che si visitano più di frequente. Tuttavia, è possibile però che la versione del contenuto web che si sta visualizzando non sia quello più aggiornato.
Questo accade perché il browser web continua a caricare alcune informazioni dalla cache del computer anziché  dalle pagine web disponibili. Forzando il browser a caricare le informazioni direttamente dalla fonte web (refresh cache) permetterà di  visualizzare i contenuti realmente disponibili.