<< mulinello FRAC  

Avevo già descritto un mulinello commercializzato dalla FRAC (FRAC - Fabbrica Richiami Articoli Caccia e Pesca), con questo secondo ritrovamento, a mio parere, si dovrebbe collocare questa ditta Italiana tra le prestigiose aziende che con i loro prodotti hanno costituito il patrimonio dei mulinelli Made in Italy.
Mentre il precedente (modello Frac 1813), venne commissionato alla OFMER, la realizzazione di quest'ultimo fu affidata alla SAMIL una azienda che al momento non è ancora ben classificata. In effetti si conosce solo il modello "SAMIL 106" e non si hanno altre notizie a riguardo; non sappiamo se questo appellativo si riferisse al marchio oppure al modello!
Attendiamo fiduciosi che l'ennesimo ulteriore ritrovamento, faccia luce sui misteri che avvolgono il mondo del collezionismo dei Mulinelli da pesca Italiani.
Devo ringraziare l'amico Marco Gigli il quale mi ha segnalato il ritrovamento e mi ha gentilmente fornito la copia di un raro catalogo della ditta di Santa Croce sull'Arno... grazie Marco.

 
Mulinello Frac identico al Samil
 
Mulinello Frac identico al Samil
 
Mulinello Frac identico al Samil
 
Mulinello Frac identico al Samil
 
Mulinello Frac identico al Samil
 
Renzo Di Paolo - ottobre 2017    
 
Eventi del settore
I Marchi Italiani
Articoli vari
Mulinelli Esteri
Visualizza gli ultimi inserimenti
Richiedi informazioni
Il forum ANTIPES
Libri di riferimento
Avvisi importanti
HOME   -   IL  COLLEZIONISMO   -   LA STORIA   -   I MARCHI   ITALIANI   -    CONTATTACI    -   RICONOSCENZE   -  DOCUMENTI ASSOCIATIVI  -  NOTE LEGALI
 
ASSOCIAZIONE COLLEZIONISTI ANTICHE ATTREZZATURE DA PESCA
Via Trento, 4 - 16018 - MIGNANEGO (GE)
Cod. Fisc 95157730102
www.antipes.it
 
 
realizzazione web Sergio Di Marco- 2012 / 2017
 

Informazioni relative al funzionamento della "memoria cache".

E' consigliabile sempre forzare il browser web a ricaricare, tramite il tasto funzione "F5" (refresh della memoria cache), le pagine che si stanno visualizzando dal proprio computer (per alcuni browser è necessario la combinazione: Ctrl + F5).
Memorizzare le informazioni relative alla navigazione web nella cache del computer permette di accedere molto più velocemente fra le pagine che si visitano più di frequente. Tuttavia, è possibile però che la versione del contenuto web che si sta visualizzando non sia quello più aggiornato.
Questo accade perché il browser web continua a caricare alcune informazioni dalla cache del computer anziché  dalle pagine web disponibili. Forzando il browser a caricare le informazioni direttamente dalla fonte web (refresh cache) permetterà di  visualizzare i contenuti realmente disponibili.