<< "Lo straordinario" -- Raffio vs Major Asso  

Lo straordinario Semplice casualità, plagio, oppure prodotto dalla stessa fabbrica?
Cari Amici, tempo fa, ho avuto l’opportunità di acquistare un mulinello raro, il Raffio.
Inizialmente collocato nel “limbo”, ovvero il contenitore dove stazionano i mulinelli da revisionare a volte anche per anni.
In questo caso invece è subentrato un evento che a rivoluzionato il solito iter che sostengono gli occupanti dello scatolone.
Mi è capitato di revisionare un Major Asso, di un amico collezionista, allorquando svitavo le viti e buttavo i particolari in un contenitore di plastica rossa, l’attenzione si soffermava su di un pezzo che aveva un nonsochè di famigliare. Un secondo dopo si accende la lampadina, l’elemento che avevo tra le mani, era quello visto qualche giorno prima sul Raffio!!!!, un balzo su uno sgabello, afferro lo scatolone, prendo il mulinello e con grande sorpresa scopro che è identico.......
Freneticamente cerco altri indizi, quasi subito trovo altre sorprendenti somiglianze, macchina fotografica e giù foto a non finire.
Passata l’eccitazione, comincio a pensare come fare a trovare le conferme necessarie per affermare quello che avevo sotto gli occhi, il marchio che vedo d’appertutto sul Raffio (“FP” racchiuso in una ellisse), sul Major non c’è.
Estenuante ricerca nel web, ma come da facile intuizione, questa Ditta probabilmente sarà morta e sepolta, o nel migliore dei casi avrà cambiato denominazione.
Non mi resta altro da fare che pubblicare questa lettera, nella speranza che tra la folta schiera di appasionati, ci sia qualcuno che possa confortare queste mie supposizioni e sopratutto fornire i riscontri che possono convalidarlo.

Raffio vs Major Asso - vecchi mulinelli italiani
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Renzo Di Paolo - Marzo 2016    
Eventi del settore
I Marchi Italiani
Articoli vari
Mulinelli Esteri
Visualizza gli ultimi inserimenti
Richiedi informazioni
Il forum ANTIPES
Libri di riferimento
Avvisi importanti
HOME   -   IL  COLLEZIONISMO   -   LA STORIA   -   I MARCHI   ITALIANI   -    CONTATTACI    -   RICONOSCENZE   -  DOCUMENTI ASSOCIATIVI  -  NOTE LEGALI
 
ASSOCIAZIONE COLLEZIONISTI ANTICHE ATTREZZATURE DA PESCA
Via Trento, 4 - 16018 - MIGNANEGO (GE)
Cod. Fisc 95157730102
www.antipes.it
 
 
realizzazione web Sergio Di Marco- 2012 / 2016
 

Informazioni relative al funzionamento della "memoria cache".

E' consigliabile sempre forzare il browser web a ricaricare, tramite il tasto funzione "F5" (refresh della memoria cache), le pagine che si stanno visualizzando dal proprio computer (per alcuni browser è necessario la combinazione: Ctrl + F5).
Memorizzare le informazioni relative alla navigazione web nella cache del computer permette di accedere molto più velocemente fra le pagine che si visitano più di frequente. Tuttavia, è possibile però che la versione del contenuto web che si sta visualizzando non sia quello più aggiornato.
Questo accade perché il browser web continua a caricare alcune informazioni dalla cache del computer anziché  dalle pagine web disponibili. Forzando il browser a caricare le informazioni direttamente dalla fonte web (refresh cache) permetterà di  visualizzare i contenuti realmente disponibili.